CERNUSCO, AL COMUNALE IL MEMORIAL ANGELO RE

Pubblicato Il
- Updated

Più di 150 atleti hanno preso parte lo scorso 5 luglio al Memorial Angelo Re, manifestazione di atletica leggera organizzata dalla Polisportiva Cernuschese in ricordo del proprio atleta scomparso lo scorso anno.

Le gare in programma erano tutte legate al mezzofondo, specialità che Angelo sentiva più sua: quattro batterie per gli 800 e i 5000 metri e due batterie per i 1500.

Numeroso anche il gruppo di atleti della Cernuschese scesi in campo ad onorare l’amico e compagno di squadra.

Negli 800 metri ottimo 3° assoluto per l’Allieva Irene Bonanomi e buoni i risultati dei Master Matteo Panzeri e David Tomadon.

Nei 1500 metri, l’allieva Sara Ghezzi ha concluso la gara in 7° posizione, seguita dalle Master Gabriella Maggioni, Dora Meza Zacarias e Vittoriana Motta.

L’ultima prova, la più impegnativa, i 5000 metri, ha registrato il maggior numero di iscritti, ben 59 partecipanti, e ha visto i Master della Polisportiva cernuschese firmare piazzamenti di tutto rispetto: dal 14° posto di Alessandro Scarpellini, alle ottime posizioni di Alessandro Formenti, Massimo Spada, Mauro Riva, Andrea Ceci, Dario Girami, Filippo Casati, Davide Nespoli, Massimo Ausenda, Walter Andreotti, Luigi Foschini, Alfredo Nava, Michele Brambilla, Stefano Vimercati e Stefano Ciuti.

Attimi di commozione quando Gigia Viganò, la presidente della Polisportiva, ha consegnato alla moglie di Angelo Rosa un mazzo di fiori rossi e gialli, colori della livrea della squadra alla quale l’atleta ha regalato innumerevoli soddisfazioni.

L’ampio numero di iscrizioni, anche da fuori regione, e l’ottima riuscita della manifestazione, hanno premiato l’impegno e la volontà di dirigenti e atleti della Polisportiva Cernuschese e posto le basi per le edizioni future.



Mobile Sliding Menu

Dentro&Fuori.it | Copyright © 2018
Powered by AeA-Digital.it