OSNAGO, CELEBRATI GLI ANNIVERSARI DI NOZZE

Pubblicato Il
- Updated

Domenica 8 ottobre alle 11 sono stati celebrati in parrocchia gli anniversari significativi di nozze: quattro coppie  hanno ricordato i 55 anni, undici i 45, sette i 35  e nove coppie i 15 anni.

Ad accoglierle il parroco don Costantino Prina che, nell’omelia, prendendo spunto dalle letture, ha sottoposto ai presenti alcuni pensieri di riflessione, legati alla parola pazienza e servizio.
«La pazienza fa vivere ancora il valore delle promesse che vi siete scambiati il giorno del vostro matrimonio – ha spiegato il parroco – Ringraziate il Signore per questo dono e la nostra comunità deve a sua volta ringraziare voi che siete testimoni del fatto che si può vivere l’uno accanto all’altra: siete un bell’esempio per i giovani fidanzati. La pazienza richiede un’arte che papa Francesco ha definito l’arte del rammendo, insita nelle donne che, di fronte alle piccole smagliature, sanno ad arte cucire ed evitare che si allarghino».
E’ poi passato a riflettere sulle parole del Vangelo.
«Recuperiamo i valori della quotidianità, che non fanno clamore, ma sono indispensabili agli occhi di Dio – ha sottolineato don Costantino – Il servizio non deve diventare un luogo di potere, come avviene spesso in politica, ma anche nelle nostre comunità.  Dopo aver fatto quanto abbiamo voluto svolgere, con umiltà dobbiamo sapere farci da parte».

In seguito ogni coppia, dopo aver rinnovato insieme alle altre la reciproca fedeltà, ha ricevuto in dono dal parroco una ″tazza dell’amore″ con disegnati dei cuori e incisi all’interno i nomi dei coniugi e l’anniversario significativo ricordato. I festeggiamenti si sono poi protratti, al termine della funzione, con le consuete foto di rito e un piccolo rinfresco offerto dalla parrocchia.

Dario Vanoli

55 anni di matrimonio

 

45 anni di matrimonio

 

35 anni di matrimonio

 

15 anni di matrimonio


Mobile Sliding Menu

Dentro&Fuori.it | Copyright © 2017
Powered by AeA-Digital.it