SOMETHING WILD COMPIE 20 ANNI  

Pubblicato Il
- Updated

La storia del disco Something Wild dei Children of Bodom, ha veramente dell’incredibile; infatti la band finnica, dopo vari avvicendamenti all’interno del gruppo, e dopo il cambio del nome (in origine Inearthed) dovuto a vicissitudini legate ad un contratto discografico, arriva così al suo esordio assoluto nel panorama musicale del metal a livello mondiale.
Nasce così, la storia di Something Wild (che in italiano significa, qualcosa di selvaggio), masterpiece di livello, considerato il loro capolavoro assoluto da diverse parti, mostra a tutti di che pasta sono fatti Alexi Laiho & soci; e infatti il compact già dalla prima canzone, mette in luce le capacità tecniche di cui l’ensamble è capace, infatti il disco seppur dalla breve ma intensa durata (sette pezzi + due bonus per un totale di circa 40 minuti di musica), lascia il suo segno, per una band che nel corso degli anni a venire si farà portabandiera del death melodico di scuola finlandese.
D’altronde tracce come Lake Bodom, da sempre immancabile ai loro concerti, tour del ventennale d’attività della band compreso, e The Nail, sono pezzi destinati a far scuola e a durare nel tempo, infatti ancora oggi dopo vent’anni sono tra i brani più apprezzati dai loro fan, all’interno del loro vasto repertorio; insomma questo 2017 per i Children of Bodom, è un anno molto speciale, e l’anniversario di questo disco, evidenzia quanto siano cresciuti a livello umano e artistico nel corso di questi quattro lustri.
Infatti, oltre alle sette composizioni della prima edizione di questo lavoro, vi è un aggiunta di altre due bonus, nella seconda ristampa, ovvero, l’omonima traccia che da il nome alla band (una primordiale versione del pezzo che verrà successivamente incluso nel successivo album Hatebreeder), e la cover dei Sepultura Mass Hypnosis.
A questo punto, dopo avervi parlato di questo album,  non resta che augurarvi buon ascolto, e ancora una volta tanti auguri Something Wild.

Stefano Rocca

Scelti per voi:

Children of Bodom – Deadnight Warrior www.youtube.com/watch?v=76J5eNq1Kso

Children of Bodom – Red Light In My Eyes Pt. 1 www.youtube.com/watch?v=WCKGIu1J-ow

Children of Bodom – Red Light In My Eyes Pt. 2 www.youtube.com/watch?v=rsOksdEauP0

Children of Bodom – Lake Bodom www.youtube.com/watch?v=bVaaNTnm42s



Mobile Sliding Menu

Dentro&Fuori.it | Copyright © 2018
Powered by AeA-Digital.it